Aspettando il Natale...nordico!

  • 05 dicembre 2018

Per chi nutre un debole verso lo stile scandinavo, il Natale è l'occasione ideale per esprimere il proprio stile e la propria voglia di arredare, mettendo in pratica idee personali e liberando la propria creatività.

Evocare le avvolgenti atmosfere nordiche può rappresentare un'ispirazione per tutti coloro che sono alla ricerca di alternative ai tradizionali addobbi e colori del periodo natalizio.

In prossimità di questo periodo, l'essenzialità dello stile nordico e l'impiego di materiali naturali si traducono in decorazioni minimali, in combinazioni ben congegnate, in forme eleganti e misurate.

Nonostante il design nordico tenda quasi sempre all'esaltazione del moderno, non è detto che un Natale ispirato ad uno stile scandinavo debba per forza essere freddo o poco naturale.

La parola d'ordine è minimal

Il segreto per creare un effetto scandinavo è quello di dare alla propria casa un tocco rustico e luminoso allo stesso tempo, senza esagerare, ricordando che la parola chiave deve essere sempre ed esclusivamente minimal.

Fate sempre attenzione alle tonalità scelte, dando risalto a colori neutri, bianchi e argentati. Utilizzate materiali naturali, pochi ma significativi addobbi.

A volte, per dare calore ad una casa arredata in stile moderno sono sufficienti piccoli accorgimenti, come sistemare coperte di lana nelle zone relax e distribuire candele nelle zone più fredde.

La loro luce è fondamentale per creare un’atmosfera intima e familiare, così come lo sono le decorazioni: palline, forme, portacandele e luci non possono mancare nel vostro Natale in stile nordico.

Le feste scandinave, infatti, sono in grado di vestire la quotidianità facendola percepire più luminosa, pura e calda, lontana da quella freddezza che siamo abituati ad associare alle regioni e ai territori del nord.